Abarone.it Logo

Linux - Password Dimenticata

Raspberry - Passoword Pi non corretta

Questo Piccolo tutorial è stato creato per ovviare al problema "oh non mi ricordo più la password" del Rasperry Pi, ma in realtà la procedura è valida con tutti i sistema Linux.

La procedura è valida anche se in realtà la password è corretta ma per qualche strano motivo il nostro sistema non la riconosce.

Preciso che questo è solo un piccolo e valido metodo dei tanti presenti sul web.

Il lato positivo di questo metodo è che è davvero facile e veloce resettare la password.
Il lato negativo è che bisogna avere accesso fisico al dispositivo.

STEP 1: Prerequisiti:

  • accesso fisico al Raspberry;
  • un computer;
  • uno schermo da collegare al Raspberry;
  • una tastiera;

STEP 2: Estrarre la Micro-SD

  • spegnere il raspberry;
  • togliere la micro-sd;

STEP 3: Editare il file cmdline.txt:

  • Inserire la micro-sd in un computer con installato Linux ( dovrebbe funzionare anche sui pc Windows);
  • Editare quindi il file "cmdline.txt" . Inizialmente il file sarà questo:
  1. dwc_otg.lpm_enable=0 console=ttyAMA0,115200 console=tty1 root=/dev/mmcblk0p2 rootfstype=ext4 elevator=deadline fsck.repair=yes rootwait
  • Aggiungere alla fine del file la stringa:
  1. init=/bin/sh
  • Se non funziona il metodo al punto sopra si deve editare il file /boot/cmdline.txt “single” keyword alla fine e ci da l'accesso quindi come single user;

STEP 4: Cambiamo la password

  • Inseriamo ora la microsd nel nostri Raspberry Pi colleghiamolo a tastiera e monitor e avviamolo;
  • Una volta avviato, attendiamo una decina di secondi
  • Nella schermata scriviamo il seguente codice per montare il root sistema:
  1. mount -rw -o remount /
  • Nella schermata scriviamo "root". Premiamo Invio senza inserire nessuna passoword;
  • Scriviamo quindi passwd pi e inseriamo la nuova password (non preoccupiamoci se non vediamo nulla che scrive, è per sicurezza);
  • Scriviamo quindi:
  1. sync
  2. exec /sbin/init
  • Ultimo passaggio: eliminiamo la stringa inserita nello STEP 3 dal file "cmdline.txt". Fine

Se necessitiamo di una password per l'utente root e non ce l'abbiamo, dobbiamo editare il file "/etc/shadow" e _rimpiazzare: la password di root con *un asterisco. Facendo cosi non ci sarà nessuna password per l'utente root (attenzione questo metodo non è stato verificato).

Categoria: Linux

Abarone

barone.antonio@libero.it